Elementi Navigazione

10 aprile 2019

Certificazione 2018 ENERGY STAR 2018 negli Stati Uniti

L’agenzia americana per la protezione dell’ambiente (EPA) ha attribuito le certificazioni 2018 ENERGY STAR® ai nostri stabilimenti produttivi di Chattanooga (Tennessee), Festus (Missouri), Maryneal (Texas) e San Antonio (Texas) per le ottime prestazioni energetiche realizzate, rispetto ad aziende analoghe del settore.
E’ la decima volta consecutiva che gli impianti di Chattanooga, Festus e Maryneal ricevono questo riconoscimento, nonché il quinto anno consecutivo per San Antonio.
Per ottenere il riconoscimento ENERGY STAR, le cementerie devono raggiungere un punteggio minimo di 75 nel cosiddetto Energy Performance Indicator (EPI), parametro che l’EPA utilizza per calcolare l’efficienza energetica. Inoltre, lo stabilimento deve dimostrare un trascorso soddisfacente di conformità ambientale negli ultimi tre anni. L’assegnazione della certificazione indica che queste quattro fabbriche rientrano nel primo 25% degli stabilimenti analoghi, a livello nazionale.
Il programma ENERGY STAR si focalizza sulla gestione strategica dell’energia e sottolinea l’importanza di dimostrare la leadership in campo ambientale per le generazioni future.