Politica cambiamenti climatici

Buzzi Unicem riconosce l’importanza degli sforzi messi in atto dalla comunità internazionale per limitare i cambiamenti climatici.

Rispettando l’opinione prevalente della comunità scientifica che attribuisce parte del surriscaldamento alle emissioni di gas serra e in particolare di anidride carbonica (CO2), Buzzi Unicem effettua il monitoraggio delle proprie emissioni e provvede, nel Bilancio di Sostenibilità, alla loro rendicontazione in termini assoluti e specifici.

In linea con gli obiettivi fissati negli anni dai protocolli internazionali sul clima, Buzzi Unicem è impegnata a ridurre le proprie emissioni di CO2.
Dopo l’accordo di Parigi del Dicembre 2015, l’impegno è esteso a tutti i Paesi dove il Gruppo opera.