Elementi Navigazione

Politiche

Le politiche sono uno strumento organizzativo essenziale.
Esse delineano  in modo chiaro gli obiettivi che l’organizzazione si prefigge di raggiungere e le modalità, inclusi i vincoli, che si impegna a rispettare.
La trasparenza (disclosure) delle politiche, cioè la loro diffusione, sia all’interno che all’esterno dell’azienda, è un requisito imprescindibile per le aziende che vogliono operare in modo sostenibile.

Politica di sicurezza

Buzzi Unicem opera per ottenere il massimo livello di sicurezza per i propri lavoratori e per quelli dei suoi fornitori.

Il massimo livello di sicurezza è quello per il quale ci aspettiamo assenza di infortuni e la non insorgenza di malattie professionali.

Per ottenere quanto sopra, si ritiene imprescindibile:

  • ottemperare a tutti i requisiti previsti dalla legislazione vigente nei Paesi dove il gruppo opera.
  • effettuare scelte tecniche ed organizzative in linea con le migliori prassi
  • assicurare che le suddette scelte non siano in nessun modo influenzate da ragioni di convenienza economica e/o di contenimento dei costi. Essere consapevoli che la sicurezza si possa realizzare solamente assicurando, in modo continuo, una corretta valutazione dei rischi, dei comportamenti, delle misure di prevenzione e un sistema di controlli che coinvolga tutti i lavoratori.

Essere consapevoli che la responsabilità del management, a questo riguardo, sia fondamentale e debba risultare evidente.

Impegnarsi a monitorare e rendicontare le proprie performance tramite indici (KPIs) riconosciuti a livello internazionale, utili per valutazioni interne e confronti, Paese per Paese, con altre aziende, dello stesso settore e non. Riconoscere che le certificazioni di sicurezza di parte terza, che l’Azienda si impegna a conseguire, sono un valido aiuto ai fi ni dell’attuazione della presente politica.

(PDF 58 KB)

Politica cambiamenti climatici

Buzzi Unicem riconosce l’importanza degli sforzi messi in atto dalla comunità internazionale per limitare i cambiamenti climatici.

Rispettando l’opinione prevalente della comunità scientifica che attribuisce parte del surriscaldamento alle emissioni di gas serra e in particolare di anidride carbonica (CO2), Buzzi Unicem effettua il monitoraggio delle proprie emissioni e provvede, nel Bilancio di Sostenibilità, alla loro rendicontazione in termini assoluti e specifici.

In linea con gli obiettivi fissati negli anni dai protocolli internazionali sul clima, Buzzi Unicem è impegnata a ridurre le proprie emissioni di CO2.
Dopo l’accordo di Parigi del Dicembre 2015, l’impegno è esteso a tutti i Paesi dove il Gruppo opera.

Politica stakeholder engagement

Buzzi Unicem riconosce l’importanza di costruire e mantenere rapporti di fiducia, basati sul rispetto reciproco, sul partenariato attivo, sulla trasparenza e sulla collaborazione nel lungo periodo con i propri stakeholder, in modo particolare con quelli radicati sui territori nei quali il gruppo opera.

Creare rapporti di fiducia con gli stakeholder significa conoscerli, comprendere le loro necessità e promuovere il loro coinvolgimento in occasione di eventi rilevanti della vita degli impianti e della sede e di iniziative strategiche di loro potenziale interesse.

A tale scopo Buzzi Unicem promuove iniziative regolari di comunicazione, in particolare con dipendenti, fornitori, clienti, comunità locali e autorità, i cui contenuti e livello di coinvolgimento vengono definiti, pianificati ed attuati in base a procedure conformi a questa politica secondo procedure dedicate.